Modelli digitali del terreno (DEM e DTM)



Tra i prodotti della fotogrammetria di prossimità mediante drone ci sono i modelli digitali del terreno DEM e DTM (Digital Elevation Model e Digital Terrain Model).

Il DEM è il modello che rappresenta per ogni pixel la quota della superficie di una ceerta zona, compresi gli elementi antropici presenti (edifici, manufatti, ecc) e la copertura vegetale.

Il DTM invece rappresenta la quota della superficie terrestre senza tali elementi. Nel flusso delle elaborazioni della fotogrammetria di prossimità si procede calcolando inizialmente il DEM; successivamente, con l’aiuto di tecniche diverse in funzione del tipo di applicazione e di prodotto da realizzare, si produce il DTM.

DEM_DTM

La fase della generazione del modello 3D di uno scavo archeologico

wirwframe_0

ed il DTM derivato

DEM_0

Sotto, in applicazioni territoriali un DSM sovrapposto alla carta tecnica 1:2000

DEM